Dove visitiamo la valle della morte del frigo: Baker (California) – Tecopa – Parhump (Nevada)

10 California (38)

4/4/2013

Valle della Morte: muore infatti per sempre il frigo e al posto giusto.
Ieri sera abbiamo scherzato con le puttanate di Baker. Oggi viene il bello, ovvero la giornata no.

Di mattina presto andiamo a fare benzina dalla Valero, ma questa ci trattiene i soldi senza erogare una goccia. Prendiamo la Route 127 per la Valle della Morte, ma in senso contrario, e rischiamo di finire a Las Vegas.
Inoltratici, finalmente, nella Valle della Morte, giungiamo al camping “Tecopa Hot Springs”, sito in un paesaggio da Inferno dantesco, così come tutto il percorso.
Aperto il frigo per bere qualcosa, scopriamo che non dà più segni di vita.
Giornata e momento propizi: fa un caldo boia e per di più siamo pieni di cibo ed acqua per fronteggiare tre deserti in fila.

Il gestore del campground ci suggerisce di andare a Parhump, dicendo che c’è un riparatore per i camper. Per esserci, c’è, ma nessuno sa dove sia; così dopo un’ora di guida nel deserto, ne perdiamo un’altra per trovarlo.
Finalmente verso sera eccoci all’RV Superstore. Sembrano veramente competenti, ma dopo un’ora di tentativi, ecco la feral notizia: il frigo se n’è ito per sempre. O si cambia la centralina, o si cambia tutto e il prezzo è pressochè uguale. ‘Sto maledetto ci aveva sempre dato noie, come ricorderete, ma ora ci lascia in panne proprio nel deserto. Si chiude intanto l’officina e domattina dovremo prendere la decisione e alleggerire comunque il conto corrente. Non è, per fortuna, la prima volta!

Andiamo così al “Saddle West RV Resort”, annesso al casinò, dove non vinciamo niente, ma riusciamo nell’impresa di pagare due campeggi in un giorno, dopo aver guidato e smadonnato tutta la giornata.
Questo è stato finora uno dei giorni clou del viaggio: speriamo ne segua qualcun altro, per non perdere l’allenamento!

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi