Dove festeggiamo la prima Pasqua americana: Phoenix (Arizona)

31/3/2013 Silvana ieri sera si è dedicata alle pulizie pasquali: ha ripulito e contemplato gli acquisti fatti dagli indiani navajo e zuni e l’ho vista soddisfatta. Oggi visitiamo il centro di Phoenix e andiamo a messa nella chiesa di S. Gregorio Magno. Più coincidenza di così non poteva esserci: S. Gregorio Magno era … Continua…

Dove si sommano i souvenirs made in USA: Cottonwood – Phoenix (Arizona)

30/3/2013 Tempo bruttino di mattina, poi diventa bello e caldissimo scendendo a Phoenix. Vegetazione tropicale desertica, molto diversa dagli altopiani desertici siti a nord. Tutto un fiore esotico. In camping per 2 notti, sperando domani di prendere la messa pasquale e di vedere qualche quartiere di Phoenix. Visitiamo Jerome, vecchia città mineraria: una … Continua…

Dove facciamo pulizie pasquali, anche della coscienza: Cottonwood (Arizona)

29/3/2013 Visitiamo Sedona, che è una specie di Cortina d’Ampezzo. Bel centro, bei negozi, tutte ville da gran signori. Silvana va pazza per il turchese, e sì che mi sembra di averla già accontentata. Lo spettacolo sono comunque le rocce che circondano la città, di un rosso vivo. C’è sempre da riempirsi gli … Continua…

Dove l’America ama il prosecco: Flagstaff – Cottonwood (Arizona)

28/03/2013 Lavaggi generali, controllo olio motore e gomme presso la catena di negozi Sam’s Club (Walmart): grossisti con prezzi e qualità assai buoni. Ne approfittiamo. Da Flagstaff attraversiamo la Kaibab National Forest, fatta di pini ponderosa. Visitiamo l’Oak Creek Canyon e gli indiani che vendono il loro artigianato; poi le rocce rosse attorno … Continua…