Dove passiamo da deserti a città fantasma: Joshua Tree National Park – Mohave National Preserve – Baker (California)

3/4/2013 Giro tra le meraviglie del deserto. Oggi è stata una giornata di deserti nel senso vero della parola. Dopo le meravigliose rocce e gli strani alberi dello Joshua Tree, ci inoltriamo nel deserto di Mohave: prima rocce e monti, poi sabbia, poi il bacino di un fondo lacustre coperto di sale biancastro. … Continua…

Dove l’America ama il prosecco: Flagstaff – Cottonwood (Arizona)

28/03/2013 Lavaggi generali, controllo olio motore e gomme presso la catena di negozi Sam’s Club (Walmart): grossisti con prezzi e qualità assai buoni. Ne approfittiamo. Da Flagstaff attraversiamo la Kaibab National Forest, fatta di pini ponderosa. Visitiamo l’Oak Creek Canyon e gli indiani che vendono il loro artigianato; poi le rocce rosse attorno … Continua…

Dove visitiamo castelli nel deserto: Hoolbrook – Flagstaff (Arizona)

25/3/2013 Altra giornata indimenticabile, fra splendori della natura da non credere. In ordine: 1) Walnut Canyon National Monument: in mezzo a pini magri e secchi, un canyon sulle cui pareti vivevano le antiche popolazioni indiane, di cui restano alcune tracce lungo un sentiero che scende al fondo. 2) Sunset Crater Volcano National Monument: … Continua…

Dove anche i camionisti nativo-americani hanno un calendario: Grants – Gallup (New Mexico)

22/3/2013 Passiamo la giornata tra le meraviglie naturali e quelle indiane (leggi: monili). Continuiamo la visita di Malpais National Monument, poi arriviamo all’ancora più incredibile El Morro National Monument, dove ammiriamo incisioni rupestri degli indiani, ma anche dei conquistadores, che hanno lasciato la firma a ricordo del loro passaggio. Silvana si intrattiene a … Continua…