Dove l’America ama il prosecco: Flagstaff – Cottonwood (Arizona)

28/03/2013 Lavaggi generali, controllo olio motore e gomme presso la catena di negozi Sam’s Club (Walmart): grossisti con prezzi e qualità assai buoni. Ne approfittiamo. Da Flagstaff attraversiamo la Kaibab National Forest, fatta di pini ponderosa. Visitiamo l’Oak Creek Canyon e gli indiani che vendono il loro artigianato; poi le rocce rosse attorno … Continua…

Dove incontriamo per la prima volta altri turisti italiani: Grand Canyon (Arizona)

27/3/2013 Visitiamo di mattina presto il lato est del canyon per vedere l’alba. I punti principali sono: South Kaibab Trail Head, Yaki e Pipe Point. Scendo un po’ il sentiero che va al fondo e le viste diventano, se possibile, ancora più belle. Giornata splendida. Silvana va in visita all’ultimo negozio e per … Continua…

Dove iniziano gli USA del turismo di massa: Grand Canyon (Arizona)

26/3/2013 Arriviamo al Grand Canyon dal lato sud, quello più visitato perché più vicino ai grandi aeroporti e ben fornito di strutture ricettive. Il Canyon è così enorme che il lato nord è ancora chiuso per neve, ma prevediamo di visitarlo più avanti. Percorriamo a piedi e con la navetta il lato Ovest, … Continua…

Dove visitiamo castelli nel deserto: Hoolbrook – Flagstaff (Arizona)

25/3/2013 Altra giornata indimenticabile, fra splendori della natura da non credere. In ordine: 1) Walnut Canyon National Monument: in mezzo a pini magri e secchi, un canyon sulle cui pareti vivevano le antiche popolazioni indiane, di cui restano alcune tracce lungo un sentiero che scende al fondo. 2) Sunset Crater Volcano National Monument: … Continua…